Perché i Bitcoin sono la nostra crypto valuta preferita

Fino a qualche tempo fa sembrava pura fantascienza. Il sistema monetario mondiale sembrava perfettamente stabilizzato sull’uso della moneta tradizionale, sullo scambio di valuta e sul piano finanziario sembrava non ci fosse più nulla di tanto innovativo.

Ci siamo sbagliati tutti in proposito, perché nel 2009 sono nati in Bitcoin.

Come sono nati i Bitcoin

L’idea è nata da un personaggio, molto probabilmente cinese, che a tutt’oggi rimane anonimo. E’ conosciuto solo con uno pseudonimo. Dal punto di vista tecnico il Bitcoin non viene considerato una vera e propria moneta, proprio perché non è sottoposto a nessun ente centrale. Il suo valore è altamente volatile e viene determinato in maniera assolutamente libera su internet solo attraverso domanda e offerta.

Per entrare in possesso di Bitcoin bisogna rivolgersi ad un database disponibile in rete, che attribuisce la proprietà.

Il grandissimo vantaggio dei Bitcoin è proprio nelle transazioni online, che risultano completamente anonime.

Perché il Bitcoin fa tremare il sistema bancario

Qualsiasi tipo di transazione è tracciabile a livello bancario, e questo ha determinato lo stra potere delle banche e del sistema finanziario nel corso della storia. Si sa che chi detiene il potere finanziario è in grado di manovrare qualsiasi aspetto della vita e della storia, ed è proprio qui che il Bitcoin ha la sua genialità.

Le transazioni in Bitcoin non possono essere tracciate in nessun modo dal sistema bancario.

Il valore reale della crypto valuta

Proprio per la sua alta volatilità non è facile stimare il valore ne momento in cui state leggendo del Bitcoin. In proporzione all’economia generale, i Bitcoin sono ancora una piccola fetta di mercato, ma negli anni questa fetta si è continuamente allargata. Non solo aumentano gli scambi con questa crypto valuta, ma sempre più enti e istituzioni accettano pagamenti in Bitcoin.

La prima Università al mondo ad accettare il pagamento delle tasse universitarie in Bitcoin, è stata l’?Università di Nicosia a Cipro, nel lontano 2013. Da allora moltissimi sono coloro che accettano questo tipo di pagamento e lo scambio di Bitcoin ha un continuo incremento.

Si può fare trading in Bitcoin?

Si, è possibile fare trading con i Bitcoin. Per fare trading con le crypto valute devi appoggiarti ad un exchange, ce ne sono molti, e servono per cambiare la moneta corrente (per esempio euro o dollari) con Bitcoin. Il grande vantaggio degli exchange è nel non pretendere nessun costo di scambio.

Tradare Bitcoin è sicuro?

Nell’ultimo periodo sono state messe in circolazione moltissime falsità sul mondo delle cryptovalute. Ormai i Bitcoin non sono in circolazione da poco, sono una realtà consolidata ed il sistema di gestione è solido, ben pensato, accessibile a tutti. Quindi investire e tradare Bitcoin è un’opzione reale e da considerare.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *